Qualsiasi attività lo coinvolga assieme al suo gruppo o al suo leader piace e gratifica un Corgi. Siano esse passeggiate per i boschi o nei centri città, sport, pastorizia o qualsiasi cosa possa venire in mente. L’importante per lui è relazionarsi, cooperare o richiedere cooperazione.

Gli sport dove sono previsti salti (come agility, ad esempio) vanno intrapresi soltanto dopo l’anno di età e progressivamente.Anche le scale (specie in discesa) vanno evitate fino al raggiungimento dell’età matura.

Portato per lo sport e la pet therapy, non ha bisogno di lunghe sgroppate, pur restando un cane pronto e tonico. Alle corse dietro alle palline preferisce di gran lunga una bella passeggiata.

Il Corgi non ha solo bisogno di muoversi ma anche di essere mantenuto attivo dal punto di vista mentale. Questo cane così curioso ed intelligente non dovrebbe mai annoiarsi; cerca di fare giochi di strategia, magari insegnandogli a trovare degli oggetti o del cibo che nascondete per la casa. Tutti i giochi di intelligenza sono perfetti per il Corgi.

Queen Elizabeth Logo vert - small

Allevamento Corgi Queen Elizabeth - Villa Bodo Sommariva - Cascina Quaronis, 13040 Moncrivello VC